domenica 23 settembre 2018

Un posto al sole e la svolta horror

Veronica Viscardi (Caterina Vertova)

Puntata da brividi


Chiunque abbia guardato la puntata  di Un posto al sole di venerdì, ha potuto notare un finale particolarmente insolito per la soap. In breve, vediamo lo spettro di  Veronica (Caterina Vertova) spingere la nipote Vera (Giulia Schiavo) ad assumere farmaci ed alcool per suicidarsi. Ovviamente non c'è stato nessun elemento sovrannaturale, il fantasma c'è ma è una proiezione mentale dei sensi di colpa e dei demoni che tormentano Vera.


Caterina Vertova monumentale

In molti hanno ammesso di essere rimasti terrorizzati ed angosciati alla visione di Veronica che offriva le pasticche alla nipote. L'interpretazione di Caterina Vertova è stata inquietante ai limiti del demoniaco, da brividi davvero. Dispiace sapere che non potremo più godere della sua recitazione, un plauso anche alla giovane Giulia Schiavo che in lacrime, ormai corrosa dal senso di colpa, si abbandona alla fatalità del suo destino. Questa scena è stata davvero una piccola perla ed è giusto tributarne il merito ad attori ed autori.


Adesso cosa succederà?

Chiudiamo anticipandovi che Vera non morirà, ma verrà salvata da Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli), il che innescherà una sorta di nuova alleanza tra i due, che avrà un impatto fortissimo sulla trama, ma questa è un'altra storia...
Ricordatevi di mettere like alla nostra pagina Facebook per sostenerci e ricevere anticipazioni, aggiornamenti e tante simpatiche sorprese su Un posto al sole e i suoi protagonisti: Pagina Facebook Upaspoiler  e di seguirci su Instagram

Nessun commento:

Posta un commento