martedì 11 settembre 2018

Svelata l'identità del ricattatore

Luigi Morace (Valerio Da Silva)

Mistero risolto?


In queste puntate di Un posto al sole, stiamo assistendo alla lenta e inesorabile discesa nella follia di Vera (Giulia Schiavo), a quanto pare la ragazza non era stata semplicemente presa da un singolo raptus di rabbia, ma ha seri problemi mentali che la portano a nascondere una vera e propria doppia personalità. Le pressioni di Luigi Morace (Valerio Da Silva), avranno esiti imprevedibili sulla sua labile psiche e la porteranno a estreme conseguenze, ma andiamo a capire nel dettaglio cosa succederà e cosa scopriremo sull'identità del ricattatore.


Chi è Luigi Morace?

Nelle prossime puntate, scopriremo che Luigi è in realtà un cameriere, il che spiega la sua presenza alla festa e il fatto che fosse a suo agio nel circolo. Inoltre verremo anche a conoscenza del fatto che Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) non ha mai visto prima l'uomo, il che annulla ogni teoria di un suo coinvolgimento e avvalora la tesi che Luigi si trovasse solo al posto giusto nel momento giusto. Ferri, accortosi del comportamento strano di Vera e di Luigi, penserà a una loro tresca amorosa. Convinto del fatto che i due siano amanti, Roberto provocherà pesantemente Luigi e insisterà con Vera per ottenere risposte soddisfacenti su quello che sta accadendo.


Vera compie un atto estremo

Vera si troverà sempre più sotto pressione, da un lato avrà il ricattatore che si farà sempre più audace, dall'altro Roberto che non si accontenterà più di risposte vaghe e che, preso da una forte gelosia, pretenderà delle spiegazioni convincenti. Il tutto minerà il già labile equilibrio psichico di Vera che, nella puntata di venerdì 21 settembre, arriverà a compiere un gesto dalle estreme conseguenze... Di cosa si tratterà?
Ricordatevi di mettere like alla nostra pagina Facebook per sostenerci e ricevere anticipazioni, aggiornamenti e tante simpatiche sorprese su Un posto al sole e i suoi protagonisti: Pagina Facebook Upaspoiler  e di seguirci su Instagram

Nessun commento:

Posta un commento