giovedì 30 agosto 2018

Analisi e recensione puntata di mercoledì 29 agosto 2018

Vera (Giulia Schiavo)
Intrecci d'amore


La puntata inizia mostrandoci Diego (Francesco Vitiello) e Beatrice (Marina Crialesi) che flirtano, come coppia sembrano carini, però qualcosa stride, diciamo che sembrano provenire da piani astrali differenti, ma sono di sicuro una ventata di aria fresca. Dai loro dialoghi scopriamo che non sono ancora consapevoli di appartenere a un micromondo che si chiama Palazzo Palladini, sarà interessante vedere gli sviluppi quando scopriranno qualcosa delle loro vite e degli intrecci che li legano. Pat (Lorenzo Sarcinelli), sempre fedele al suo personaggio di bamboccione immaturo, nomina la misteriosa ragazza che sta frequentando Diego davanti a Rossella (Giorgia Gianetiempo), è fin troppo evidente che lui sia felice che il fratello abbia trovato altri interessi e la cosa ci viene sbattuta in faccia in modo palese, così come il fastidio che prova Rossella, a conferma che il triangolo sia tutt'altro che finito. Bello il siparietto con i maschi Giordano in cucina, per il resto ordinaria amministrazione.


Vera nei guai

Piatto forte della puntata era il ritorno della storyline dell'omicidio, alla fine ci viene mostrato poco, ma abbiamo un quadro abbastanza chiaro della situazione. In seguito al bigliettino con la scritta "So cosa hai fatto" (chiaro omaggio al teen horror del 1997 con Sarah Michelle Gellar), Vera (Giulia Schiavo) si è isolata da tutti e ha deciso di non partire in vacanza con Roberto. Complici i nervi a fior di pelle, scopriamo che Vera ha un bel caratterino e la vediamo redarguire duramente la cameriera, evidentemente lei è molto più simile alla zia di quanto avessimo potuto vedere. La ragazza riceve un fascio di orchidee ma è un mazzo di (Riccardo Polizzy Carbonelli) e questo farà da apripista al loro veloce riavvicinamento, Vera ha chiaramente bisogno di qualcuno che la aiuti e una figura carismatica come Ferri è ben accetta nella sua vita. La puntata si chiude con Vera, che riceve un video sul cellulare dove si vede Alberto (Maurizio Aiello) aggredire Veronica la sera dell'omicidio con una scritta che cita "quello che succede dopo potrei metterlo in rete. Dipende solo da te", non ci viene mostrato altro, ma a quanto pare questo personaggio misterioso ha ripreso anche Vera mentre commetteva l'omicidio. La storia si fa sempre più interessante...

Bea nuova alleata

L'ultima storyline riguarda il processo ad Enriquez (Rodolfo Corsato), abbiamo la conferma che Elena sia letteralmente terrorizzata, ma scopriamo nel finale che in questa lotta ci sarà un alleato in più. Beatrice (Marina Crialesi), oltre che essere testimone, offre il suo aiuto, in via ufficiosa, a Niko (Luca Turco) e Susanna (Agnese Lorenzini) per incastrare Enriquez.

Puntata di transizione, non male il colpo di scena finale, per il resto poca roba.
Voto 5 1/2 
Ricordatevi di mettere like alla nostra pagina Facebook per sostenerci e ricevere anticipazioni, aggiornamenti e tante simpatiche sorprese su Un posto al sole e i suoi protagonisti: Pagina Facebook Upaspoiler  e di seguirci su Instagram

Nessun commento:

Posta un commento