venerdì 18 dicembre 2015

Silvia vicina alla follia

Se credevate che il risultato del test del DNA ponesse fine ai problemi tra Michele (Alberto Rossi) e Silvia (Luisa Amatucci) rimarrete profondamente delusi perché questo non sarà che l'inizio di una crisi che diventerà sempre più irreversibile. Per la coppia non sarà un Natale sereno, nonostante l'impegno di Otello (Lucio Allocca) e Teresa (Carmen Scivitarro) di portare un po' di normalità in casa, la situazione precipiterà giorno dopo giorno fino a diventare insostenibile.
La gelosia irrazionale di Silvia  porterà tensione in tutta la famiglia, l'atmosfera natalizia non riuscirà a placare gli animi e le paranoie di Silvia diverranno sempre più preoccupanti. Nel frattempo Michele dovrà affrontare una  delicata situazione in radio; gli ascolti saranno in calo e il nuovo direttore Giancarlo Petrone (Roberto Alpi), nonostante sia un uomo disponibile, chiederà risultati immediati. Michele sentirà molto la pressione sul lavoro e a casa, e lo stress accumulato lo porterà ad avere un durissimo sfogo contro Viola (Ilenia Lazzarin), rea di avere utilizzato, per una puntata prenatalizia , la stessa scaletta dell'anno precedente.
Fonte Telepiù

Nessun commento:

Posta un commento