sabato 8 agosto 2015

I 10 migliori colpi di scena di questa stagione

10. La depressione di Manuela
Vedere un personaggio positivo come Manuela affrontare uno stato depressivo è stato molto toccante, anche se va detto che i tempi televisivi hanno accelerato molto il recupero della Cirillo. Bravissima Cristiana Dell'Anna.

9. Franco tradisce Angela
Forse lo avevate dimenticato, perché il tradimento ha fatto da apripista alla storyline del killer, ma vedere Franco tradire Angela con Giovanna è stato di sicuro un colpo di scena degno di entrare in questa classifica.

8. Patrizio investe Chamara
Era dai tempi della morte di Rita che non vedevamo un Raffaele così affranto, solo per questo la storia merita la top ten, non male il nuovo Patrizio, peccato però per il lieto fine forse un po' troppo sbrigativo.

7. Elena e Tommaso drogano Marina
Elena, non è mai stata una ragazza dalla morale integerrima, ma vederla sniffare coca e drogare la madre per i suoi scopi è stato di sicuro di forte impatto emotivo, da ricordare che il burattinaio dell'operazione restava pur sempre il buon Tommy.

6. L'uccisione del clown/rapitore
Il clown aveva rapito Cristina quindi tutto sommato Ferri avrà avuto anche le attenuanti del caso, ma alla fine il rapitore era solo un povero ragazzo “problematico”, e vedere Roberto che gli si avventa contro e lo uccide a mani nude è stato decisamente disturbante.

5. Il rapimento di Cristina
Vedere la piccola Cristina nelle mani di un maniaco ha tenuto molti a lungo col fiato sospeso, il fatto che il rapitore fosse un clown è stato un tocco di genio, il pathos però si è decisamente mitigato quando si è scoperto che era solo un ragazzo disturbato, animato, a “suo modo”, da buone intenzioni.

4. Angela sepolta viva
La scena era stata già ampiamente usata al cinema in film come Kill Bill e Buried, ma vederla in una soap per famiglie è stato sicuramente shockante. Se si fosse osato, lasciando morire Angela, ancora se ne parlerebbe e nessuno avrebbe potuto togliergli il primo posto, anche se ci sarebbe stata una sommossa popolare.

3. Tommaso violenta Serena
Tommaso è sempre stato un personaggio sopra le righe, di sicuro aveva tutti i tratti tipici del sociopatico e ne ha combinate di tutti i colori, ma vederlo stuprare il grande amore della sua vita è stato uno shock per tutti....

2. Sandro è gay
Il tema omosessualità era stato solo accarezzato in precedenza con personaggi di contorno a parte a parte forse la breve parentesi lesbo di Marina, l'argomento stavolta è stato affrontato con molta delicatezza ed è divenuto parte integrante della trama principale, ovviamente le polemiche non sono mancate e in alcuni casi purtroppo persistono ancora...primo posto sfiorato.

1. Leonardo è il killer
Va tributato merito agli autori per averci depistato a lungo utilizzando Carlo Sales come specchietto per le allodole, del resto alzi la mano chi non ha avuto un sussulto nel vedere il bel faccino dell'avvocato indossare il cappuccio del killer. Ottima la new entry Marco Mazzanti che ci ha regalato un maniaco tanto sadico quanto affascinante. Primo posto strameritato.

1 commento:

  1. per me, uomo di teatro, la storia gay è la migliore di tutta la fiction. Forunatamente, toccata con finezza e interpretata dal talento di due giovani very attori, non bambocci

    RispondiElimina