giovedì 19 marzo 2015

Ferri scoprirà che Sandro è gay, quale sarà la sua reazione?

La questione del bacio gay ha sollevato un polverone mediatico di cui abbiamo già ampiamente discusso, intervistato da Vanity Fair sulla questione, Riccardo Polizzy Carbonelli ha così commentato «Non mi aspettavo una cosa del genere perché credevo che la razza umana fosse più evoluta, ma evidentemente non è così» e ancora «Quando si ama una persona non esiste il sesso, esiste l'amore. Pensare che l'omosessualità sia una malattia da curare mi sembra puerile. Non possiamo cambiare la storia, ma possiamo contribuire a una sensibilizzazione maggiore» Il fatto che un professionista come Riccardo Polizzy Carbonelli abbia una mente aperta e che condanni l'omofobia non ci sorprende affatto , ma la curiosità ora resta tutta attorno al suo alter ego, l'austero e severo Roberto Ferri su cui l'attore ha lasciato trapelare qualche piccola anticipazione. Ferri presto verrà a conoscenza di questa situazione e di certo non ne sarà felice, quindi non esprimerà alcun parere positivo, ma la sua reazione sarà per certi versi sorprendente... non sappiamo altro, tuttavia dalle parole di Riccardo traspare una possibilità che Ferri possa accettare gli eventi senza fare però salti di gioia, ma  il sorprendente potrebbe anche intendere tutt'altro e indicarci un Ferri furioso e manipolatore oltre misura, non ci resta che attendere maggiori informazioni a riguardo.

1 commento:

  1. troppo forte il commento di Riccardo! comunque la gente sa usare la testa, secondo me sta polemica l'hanno inventata i giornali o qualche puritano che vuole negare la realtà

    RispondiElimina